SOS Iperdesign: le migliori piattaforme per blog gratis

Chiunque abbia avuto il desiderio di scrivere online, ha sicuramente già testato le principali piattaforme di scrittura sul web, noi vogliamo darvi qualche informazione anche su quelle un po' più minimaliste, che si concentrano sul fattore scrittura.
 

L'ordine della lista non è puramente casuale. Il nostro mestiere è anche quello di fare scelte, attraverso la nostra esperienza, per darvi consigli che possano aiutarvi in questo vastissimo campo.
 

Non ci sono piattaforme universali, spesso è il contenuto che sceglie il luogo dove venir pubblicato, perché piattaforme che offrono più visibilità a contenuti visivi non sono uguali a quelle che privilegiano l'editing e la scrittura creativa, magari.
 

1.Svbtle

The extremely simple place to blog.
Svbtle è stata una scoperta molto piacevole. Ci sono momenti ed esperienze personali che vorremmo buttare giù per iscritto, senza ottenere un'enorme visibilità o troppi rumors, che altri siti, più inflazionati potrebbero dare. A volte abbiamo bisogno di fogli bianchi virtuali, dove scrivere, solamente scrivere. Nessun ghirigoro o design complessi. Al bando le formattazioni estremamente complesse. Qui c'è la scrittura. Scrivi, scrivi e scrivi.
 

Design. Svbtle è un network di scrittura e lettura estremamente semplice, creato per aiutare le tue idee a prendere vita, raccoglierle insieme e poi condividerle con gli altri. La dashboard è concepita per funzionare come il tuo cervello ed incoraggia il flusso di idee, i link e i pensieri.
 

Up. La scrittura è il fulcro, domini personalizzati, estremamente responsive, fantastico layout mobile.
 

Down. La homepage in stile Magazine non permette di filtrare per categorie, il caricamento delle immagini non sempre funziona, non ci sono tag.
 

Presente sullo store? No.
 

Ottimizzato per il mobile? Si.
 

2. Medium

Everyone’s stories and ideas.
Medium è una piattaforma semplice, bella e collaborativa che ti aiuta a trovare l'audience giusta per le cose che vuoi dire. Non scrivi da solo, ma puoi chiedere feedback, condividere post e link di altri articoli che parlano dello stesso tema. I tuoi post navigheranno nella homepage in base ad una combinazione di algoritmi, non avrai bisogno di essere una Medium-star.
 

Design. Non ci sono distrazioni. Non ci sono plugin, widget o alcun opzione per personalizzare il contenuto, ci sono solamente le tue parole e le immagini altamente responsive. Quando scrivi qualcosa avrai a tua disposizione gli stili di formattazione necessari. Basta selezionare il testo che vuoi modificare e si aprirà una toolbar con le opzioni valide.
 

Up. Ottimo editor di testi, altissima leggibilità, community interaction, SEO friendly, la migliore User Interface nel settore.
 

Down. Non c'è un dominio personalizzato ed alcun senso di proprietà, non ci sono opzioni di personalizzazione, non c'è accesso dal mobile, richiede l'account Twitter o Facebook per la registrazione.
 

Presente sullo store?No.
 

Ottimizzato per il mobile? No.
 

typing2
 

3. Roon

The easiest way to blog. It's free, beautiful & cross-platform.
 

Roon è una piattaforma per blog semplice e bella. Non ci sono distrazioni, non c'è un setup necessario né un codice. Funziona su tutti i dispositivi mobile. Con lo stesso accounti puoi creare diversi blog.
 

Editing. Con Roon puoi scegliere se scrivere in Markdown o in Rich Text e puoi passare da un modello all'altro ogni volta. Tutto il blog è organizzato in un file zip nel caso volessi esportare i tuoi dati.
 

Up. Fantastici sia la User Interface del back end che l'editor dei post, piattaforma chiara, domini personalizzabili, bellissimo layout dei post.
 

Down. Le opzioni sono un po' vaghe, nella view del mobile i caratteri tipografici risultano molto grandi, non c'è un sistema per i commenti, non vi sono tag, gratuito se utilizzi il sottodominio, altrimenti il costo è di $12 per il dominio personalizzato e l'uso di Google Analytics.
 

Presente sullo store? Si, solo per iOS.
 

Ottimizzato per il mobile? Si.
 

4. Scriptogram

Publish easily, wherever you are.
Scriptogram è uno strumento ideale per generare blog semplici, eleganti e statici attraverso la lettura dei file presenti nella tua cartella di Dropbox. Iniziare a scrivere con questa piattaforma è molto facile, basta autorizzare Scriptogram a connettersi al tuo account e in brevissimo tempo creerà una nuova folder per i tuoi post. Tutto quello che dovrai fare è accedere con la tua email, scegliere una username ed il gioco è fatto.
 

Editing. Potrai scrivere dalle tue applicazioni preferite e pubblicare direttamente da li oppure dalla dashboard di Scriptogram semplicemente cliccando su “Sincronizza”.
 

Design. Puoi scegliere tra una ampia selezioni di teme dalla directory o usarne uno personale. Questa piattaforma è pensata per essere invisibile, ogni opzione di formattazione, i titoli, le date dei post e i tag sono gestiti tutti all'interno dei setting.
 

Presente sullo store?No.
 

Ottimizzato per il mobile? No.