Smartwatch, l’orologio intelligente 2.0


Gli smartwatch sono orologi intelligenti.

Avevamo già assistito, nel corso degli ultimi decenni, alla messa in vendita di prodotti che riuscivano a dare più informazioni della semplice ora. Dai cronometri alla temperatura dell’ambiente, dal meteo a piccoli promemoria. In un’epoca in cui gran parte del nostro tempo lo passiamo davanti allo schermo di un smartphone, non stupisce, quindi, che anche il vecchio e caro orologio diventi un pò più “smart”.
 

Cosa posso fare con gli smartwatch?

Gli smartwatch superano il concetto classico e vanno oltre quelle funzioni che in un primo tempo potevano sembrare altamente evolute, sono dei veri e propri computer indossabili, basati su un sistema operativo mobile, arricchiti con tantissime nuove funzionalità, tra cui:

  • Fungono da lettore MP3 per ascoltare la musica attraverso altoparlanti oppure auricolari;
  • Possono ricevere ed effettuare chiamate e possono importare la rubrica dal cellulare;
  • Avvisano con una notifica la ricezione di un messaggio o di una email di cui danno un’anteprima;
  • sono riconosciuti da un PC come dispositivi di archiviazione di massa;
  • hanno una batteria ricaricabile;
  • sono dotati di GPS, sensori di prossimità, accelerometro, bussola digitale;
  • possono connettersi a Internet se associati allo smartphone;
  • si connettono a Facebook, Twitter ed Instagram.

Sono tutte caratteristiche che dipendono, ovviamente, dal tipo di smartwatch preso in considerazione. Non tutti i modelli offrono completamente tali servizi ed è un campo in continua evoluzione tecnologica. Ci sono ancora tanti difetti riscontrabili, dalla scarsa durata della batteria al fatto che nonostante vengano proposti come prodotti autonomi sarebbe sempre meglio utilizzarli abbonandoli ad uno smartphone Bluetooth. Proprio la sincronizzazione del device con i cellulari è un altro problema da prendere in considerazione perché non c’è una compatibilità totale tra tutti gli smartwatch e phone.
 
galaxygear

Costi e nuove uscite

Il costo al pubblico degli orologi già lanciati dai produttori oscilla da un minimo di 89 euro a un massimo di 299 euro. I prezzi di riferimento si basano su dati del 2013, attualmente sono previsti nuovi modelli e secondo voci autorevoli questo sarà l’anno degli orologi intelligenti. Quasi tutte le case di produzione più importanti si sono lanciate in questo nuovo mercato, tante le attese come il sistema operativo di Google Android Wear e l’iWatch di Apple. Tante le anticipazioni più o meno confermate del colosso di Cupertino, sul web impazza un vero e proprio toto-design del modello. In attesa di aggiornamenti ufficiali ecco la presentazione di Android Wear del grande rivale G.
 

Verso nuove applicazioni, instantAPP

A queste funzionalità innovative andranno affiancate numerose nuove applicazioni, ideate e progettate specificamente per questo device. App che dovranno tener conto di vari fattori e delle limitazioni, come può il bisogno di un applicativo che risulti smart e veloce, adattabile alla piccola dimensione fisica di un quadrante di un orologio. La frontiera delle nuove App, che possiamo definire instantanee, è aperta e noi di Iperdesign siamo sempre pronti a nuove sfide. Saremo in grado di offrirvi delle InstantAPP dal design elegante e raffinato con un software all’avanguardia e realizzato su misura, per darvi un prodotto personalizzato, unico e smart.