Time Machine – The flux of time in the eternal city

June 7th 2012: Iperdesign and Vertigo Design met the scholars of "Design history, theory and practice in Italy", a master organized by the School of Visual Arts of New York. Iperdesign and Vertigo Design have created the Time Machine, a special map that shows ancient clocks, sundials and secret places in Rome, the eternal city.
Designed by Iperdesign and Vertigo Design.


Visualizza Time Machine in una mappa di dimensioni maggioriIl 7 giugno 2012 abbiamo partecipato ad un seminario svolto in collaborazione con Vertigo Design e dedicato agli studenti della New York School of Visual Arts, a Roma per frequentare il master "Design history, Theory and Practice in Italy".

Il seminario ha trattato il concetto del tempo e le sue declinazioni visive nella Città Eterna. Roma, lo dice anche il suo epiteto, ha un rapporto denso e complicato con il tempo: ogni pietra ha una storia, e la storia si stratifica e si mostra pietra su pietra. A segnalare questa relazione tra la dimensione temporale e la dimensione territoriale, centinaia di "segnatempo" sparsi in giro per la città: meridiane, orologi, clessidre, spesso talmente integrati nel paesaggio da essere ormai invisibili all'occhio del passante.

Avete voglia di scoprire i segnatempo nella Città Eterna? Non vi resta che visualizzare la map intitolata Time Machine.

Buon viaggio... nel tempo!


Visualizza Time Machine in una mappa di dimensioni maggiori