Un nuovo multi-touch gesture per iPad

Scrivere su iPad è ancora un po' scomodo, perché nonostante la tastiera abbia tutto - o quasi - ciò che ha anche la tastiera di un computer, manca un oggetto fondamentale: il mouse. Le interfacce touch hanno rivoluzionato il nostro rapporto con lo schermo, ma dobbiamo ammettere che quel simpatico puntatore era proprio utile. Forse, però, qualcosa sta per cambiare.

Una delle funzionalità più lente sui dispositivi touch è la selezione del testo con il gesture del long press: per selezionare una o più parole devo infatti tenere il dito premuto, aspettare che appaiano i due puntatori rotondi e farli scorrere fino ad evidenziare tutto il testo che mi interessa. Fatto questo, comparirà il menù delle azioni, nel quale troverò anche il comando copy.

Troppo macchinoso e lento? Non siete gli unici a pensarlo. Guardate infatti che cosa si è inventato questo ragazzo per ovviare al problema almeno sul suo iPad:

In poche parole:

  • per muovere il cursore si effettua un drag sulla tastiera, trascinando il dito a destra, a sinistra, in alto e in basso
  • per muovere il cursore più velocemente si fa un drag con due dita
  • per selezionare si effettua un drag tenendo premuto shift

Ora staremo a vedere se Apple prenderà in considerazione questa innovazione, inserendola di default nei suoi dispositivi.