iPad 3: A Year of Rumors

For about a year, Apple has been keeping us on edge and guarding the mysterious new features of the iPad 3. However, we do know this: the third generation iPad will be presented at the Yerba Buena Center for the Arts in early March (possibly as early as March 7).

But seriously, how many rumors have we heard about the iPad 3 so far? If we consider that the first rumors started swirling around over a year ago, it’s clear that people were talking about the iPad 3 before the iPad 2 even came out! The curiosity surrounding the iPad 3 was obscuring the launch of the second generation!

I traced back the various posts and the latest news and reconstructed the history of the iPad 3. I tried to skip the less important news, but let me know if you have a report that I missed and I’ll be sure to add it in!

  • May 2011: the iPad 3 will have a 3D display?
  • June 2011: the new iOS 5 seems to indicate the future emergence of two distinct models of iPad 3 -- a WiFi version and a SimCard version (CDMA or GSM).
  • August 2011: it seems that the iPad 3 will have a new processor, but will incorporate the usual A5. The A6 will be ready by the second half of 2012.
  • September 2011: we’re hearing words about a thinner battery to make the iPad 3 the lightest tablet ever.
  • October 2011: we first hear about a potential launch date (March 2012) that will prove correct! It seems that the dock connector has been redesigned and that the screen will match the same specs at the iPad 2. Still unclear about the news of the retina display.
  • November 2011: it seems that the chip to connect the Sim will be 4G LTE produced by QualComm Gobi 4000, the former manufacturer of the iPhone 3G chip. More rumors are swirling about the size of the tablet.
  • December 2011: it’s revealed that manufacturing for the iPad 3 will begin in January in China. This allows for more precise estimates on the release date. It is estimated that ten million copies will be manufactured in Q1 2012.
  • January 2012: we discuss the price, the introduction of a double-sided HD front camera while they begin to produce accessories for the iPad 3 based on their own rumors!
  • February 2012: the Internet explodes with rumor after rumor as the launch date approaches. The first picture is leaked (true/false?) Housing for the motherboard suggests that the A5 processor will be dropped in favor of the new A6, but the news contradicts these photos. Start fantasizing about the European launch date!

In a few days we’ll finally have the iPad 3. However, I wonder what kind of rumors will hold true. You know nothing is certain before the official product arrives in our hands.

Apple of course, will neither confirm nor deny anything. Apple has always been great at marketing their products, simply by refusing to speak about them before their release. Certainly a cost-effective marketing method!

Da circa un anno, Apple ci tiene sulle spine e fa la misteriosa sulle caratteristiche dell'iPad 3. Comunque ormai è certo: l'iPad di terza generazione verrà presentato allo Yerba Buena Center for the Arts all'inizio di marzo (la data più "chiacchierata" è il 7 marzo).

Ma quante ne abbiamo sentite sull'iPad 3 fino ad ora? Davvero tante, se consideriamo che i primi rumors risalgono a più di un anno fa. Già, può sembrare un paradosso, ma del nuovo tablet si è cominciato a parlare addirittura prima del lancio dell'iPad 2 (avvenuto il 2 marzo 2011), tanto che all'epoca qualcuno lanciò un allarme: la curiosità attorno alla terza generazione di iPad stava oscurando il lancio della seconda generazione!

Ho ripercorso a ritroso i vari post e le anticipazioni e ho ricostruito la storia dei rumors sull'iPad 3. Ho cercato di saltare le notizie meno importanti, ma se avete qualcosa da segnalare fatelo pure!

  • maggio 2011: l'iPad 3 avrà un display 3d?
  • giugno 2011: il nuovo codice iOS 5 sembra indicare la futura nascita di due modelli distinti di iPad 3, uno in versione WiFi e uno in versione SimCard (tecnologie CDMA o GSM)
  • agosto 2011: sembra che l'iPad 3 non avrà un nuovo processore, ma incorporerà il solito A5. L'A6 sarà pronto dalla seconda metà del 2012
  • settembre 2011: si parla di una batteria più sottile per una struttura complessiva del tablet più leggera
  • ottobre 2011: si comincia a parlare della data del lancio e già si pensa a marzo 2012 (data che si rivelerà corretta, salvo smentite!). Sembra che il dock connector sia stato ridisegnato e che lo schermo mantenga le stesse dimensioni dell'iPad 2; ancora confuse le notizie sull'utilizzo del display a retina sul tablet in corso d'opera
  • novembre 2011: sembra che il chip per la connessione Sim sarà il 4G LTE Gobi 4000 prodotto da Qualcomm, già azienda produttrice del chip 3g dell'iPhone
  • novembre 2011: ancora rumors sulle dimensioni del nuovo tablet
  • dicembre 2011: si viene a sapere che da gennaio si cominceranno a produrre in Cina gli iPad 3. Questo permette di fare stime più precise sulla data di uscita. Si valuta che nel primo quarto del 2012 verranno prodotti dieci milioni di esemplari
  • gennaio 2012: le voci si moltiplicano. Si discute di prezzo, dell'introduzione di una camera HD front-face, mentre si cominciano a produrre accessori per iPad 3 basandosi proprio sulle voci circolanti!
  • febbraio 2012: un'indiscrezione dietro l'altra, sulla rete impazza la corsa alle ipotesi mentre la data del lancio si avvicina. Le prime foto (vere? False?)  all'alloggio della scheda madre fanno supporre che il processore A5 verrà abbandonato a favore di un nuovo processore (A6), ma la notizia viene smentita da queste foto più recenti. Escono immagini sulla scocca esterna, sul retina display prodotto da Sharp, sul vetro frontale e sullo spessore (non minore ma maggiore di quello dell'iPad 2) mentre si comincia a favoleggiare sulle date del lancio europeo (infatti il lancio negli Stati Uniti e in Europa non coincidono mai).

Tra pochi giorni sapremo finalmente come sarà fatto l'iPad 3. Mi chiedo però quanto serva stare dietro alle voci di corridoio, quando si sa che niente è certo prima  il prodotto ufficiale arrivi nelle nostre mani.

Apple, naturalmente, niente conferma e niente smentisce, facendo salire la febbre. Impeccabile operazione di marketing a costo zero, non c'è che dire.