WordPress – HTML editor

L'editor in modalità HTML è adatto a utenti più esperti o che comunque hanno conoscenza e dimestichezza col codice HTML. Presenta, rispetto all'editor "Visual", meno strumenti.

In questa schermata potete vedere l'editor di testo in modalità HTML:

Passiamo a spiegare ora i pochi simboli.

Testo in grassetto: b

Testo in corsivo: i

Inserisce un link: link

Crea una citazione. Il testo citato ha un rientro maggiore rispetto ai paragrafi: b-quote

Ottimo strumento per blogger. Barra un testo e nel codice compare la data in cui quella porzione di codice è stata cancellata. Si usa quando si vuole aggiornare un post e una parte del testo non si ritiene più valida. Questo comunica ai lettori che il post è stato modificato: del

Ecco come appare nel codice HTML:

<del datetime="2010-07-22T12:00:07+00:00">parola cancellata</del>

Le due parole sono state cancellate il 22 settembre 2010 alle ore 12,00 e 07 secondi.

Questo strumento è per l'operazione contraria: si usa quando si vuole aggiungere del testo. Nel codice HTML comparirà:

<ins datetime="2010-09-22T14:16:24+00:00">parole aggiunte</ins>

Le due parole sono state aggiunte il 22 settembre 2010 alle ore 14,16 e 24 secondi.

Apre una pop up in cui inserire l'url diretta all'immagine. Una volta inserita dovrete scrivere un testo alternativo all'immagine.

Inserisce il tag <ul> della lista non ordinata.

Inserisce il tag <ol> della lista ordinata.

Inserisce il tag dell'elemento di lista <li>.

Basta selezionare una parola o una frase e poi cliccare sul pulsante per inserirla fra i tag <li></li>.

Inserisce il tag <code> per mostrare nei post porzioni di codice.

Aggiunge il tag More.

Una sorta di dizionario nell'editor. Apre una pop up in cui inserire la parola da cercare, che viene trovata nel sito answers.com: look up

Chiude i tag aperti: close tags